Alla guida ubriachi e sotto effetto di stupefacenti

Denuncia penale e ritiro della patente per due uomini fermati dai Carabinieri
Nocera Umbra

A finire nei guai un giovane poco più che ventenne, residente a Gualdo Tadino, che non curante dell’Alt impostogli dalla pattuglia, ha proseguito la marcia tentando di fuggire. Inseguito e fermato è stato sorpreso alla guida dell’autovettura dopo aver fatto uso di sostanze stupefacenti.

Anche un cinquantenne residente nella provincia di Fermo, fermato durante il controllo della circolazione stradale, è subito apparso ai militari ubriaco. Infatti, sottoposto immediatamente ad accertamento alcolemici, è risultato positivo con tasso superiore ad 1.7 g/l).

Oltre alla denuncia penale ai due automobilisti, è stata ritirata loro la patente di guida per gli eventuali provvedimenti di sospensione di competenza del Prefetto di Perugia. Nei confronti del Fermano e del suo accompagnatore, un ragazzo rumeno di 30 anni, è scattata anche la segnalazione alla Prefettura di Fermo, in quanto trovati in possesso di circa 6 gr di marijuana e 0.50 gr di cocaina, detenuta per il consumo personale.

Nell’ambito dei medesimi controlli effettuati lungo la direttrice che conduce anche alle coste marchigiane, i militari hanno elevato numerose sanzioni amministrative per infrazioni al Codice della Strada.