Il flash mob di Michele Alessandrino spopola sul web

Studia a Narni il ragazzo diventato una star di Instagram
Argomenti correlati
Narni

Diventare famosi in tempi di quarantena. E’ quello che, inaspettatamente, è accaduto a Michele Alessandrino, il ventenne originario Caserta e che studia a Narni, che nel giro di un paio di giorni è diventato idolo del Web. Chiuso in casa come molti altri italiani, Michele, 20 anni, studente di Scienze della Sicurezza e dell’Investigazione a Perugia, ha tirato fuori estro e creatività trasformando il balcone di casa nel suo palco. E mentre tutta l’Italia esorcizzava la paura contro il coronavirus dandosi appuntamento alle finestre, tra l’inno di Mameli e i classici della canzone italiana, Michele, vestito di tutto punto, con tanto di completo scuro e papillon, si è prima esibito sulle note di “Sincero”, nella versione modificata da Morgan (riproponendo tra l’altro la famosa gag sanremese con Bugo) e poi con “Ci sono cascato di nuovo” di Achille Lauro.