Narni, cittadini visitano biodigestore Green Asm di Nera Montoro

Iniziativa nata per incentivare le buone pratiche in campo ambientale
Narni

La gestione e il trattamento del rifiuto organico nell’ottica della raccolta differenziata è stato lo scopo della visita al biodigestore Green Asm di Nera Montoro organizzata dal Comune dai centri civici delle frazioni che avevano partecipato al bando ASM - Comune di Narni finalizzato alla promozione di buone pratiche ed iniziative nel settore ambientale.

Oltre 40 cittadini, insieme all’assessore comunale all’ambiente, sono stati guidati all’interno degli impainti dai responsabili di Green Asm dove hanno preso visione del processo di gestione e trattamento dei rifiuti organici per la produzione di biogas destinato alla produzione di energia elettrica e della fase del compostaggio e stoccaggio del compost.

“Scopo della visita – spiega l’assessore Morelli - è stato quello di favorire l’educazione ambientale, la diffusione dell’informazione e la crescita di una cultura consapevole sulle tematiche ambientali, con particolare riguardo alle questioni della raccolta differenziata dei rifiuti, del recupero energetico e del riuso. Al termine della visita è stato distribuito a tutti i visitatori il compost da utilizzare direttamente nelle proprie coltivazioni domestiche, per fiori, piante ornamentali e orti. “La visita – annuncia Morelli - è la prima di una serie d'iniziative programmate sui temi ambientali che si svolgeranno nei prossimi mesi ai centri civici di Narni Scalo, La Quercia, Ponte San Lorenzo, Schifanoia, Fiaiola, Guadamello, Testaccio, Cigliano, San Liberato e Taizzano”.