Dolce invasione di turisti a Montefalco

Ricadute positive ci sono state su tutto il territorio della Strada del Sagrantino
Montefalco

Montefalco invasa da turisti. Ad agosto si registra un boom di visitatori. I primi importanti dati arrivano dalle presenze del Museo di San Francesco che dal 1 all’8 agosto ha registrato un incremento del 28% in più rispetto allo scorso anno, confermandosi uno dei musei più importanti dell’Umbria.
Ricadute positive ci sono state su tutto il territorio della Strada del Sagrantino, che comprende i comuni di Montefalco, Bevagna, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo e Castel Ritaldi, con dati che si confermano sulla stessa linea dello scorso anno.
Si prevedono inoltre dati più che positivi anche per le iniziative dislocate nelle cantine domani 10 agosto per il Borgo dei desideri, inserito negli eventi di Calici di Stelle, con un grande numero di partecipanti alla scoperta del “modello Montefalco”.