Montecchio, risorse a fondo perduto per le imprese

Si può presentare domanda di accesso ai fondi entro il 24 gennaio
Montecchio

Il Comune di Montecchio ha messo a disposizione risorse per oltre 32mila e 700 euro a fondo perduto a favore di piccole e microimprese dei settori artigianale e commerciale. Lo ha reso noto il sindaco, Federico Gori, ricordando le disposizioni governative assunte con decreto del settembre scorso per sostenere le spese di gestione di alcune tipologie di attività economiche.

Il fondo è accessibile da quelle imprese che sono ubicate o che intraprendano nuove attività nel territorio comunale di Montecchio.

Le risorse spettano a chi non sia in stato di liquidazione o di fallimento e non sia soggetto a procedure di fallimento o di concordato preventivo. L’erogazione dei contributi è finalizzata al sostegno alle spese di gestione, alle iniziative che agevolino la ristrutturazione, l’ammodernamento, l’ampliamento per innovazione di prodotto e di processo di attività artigianali e commerciali, incluse le innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing on line e di vendita a distanza.

Per presentare domanda di accesso ai fondi c’è tempo fino al 24 gennaio.