Quinta vittima in Umbria del Coronavirus

Si tratta di un anziano di Montecchio che si sarebbe contagiato nelle Marche.
Montecchio

Oggi si registra la quinta vittima in Umbria del Coronavirus. Si tratta di un anziano di Montecchio che si sarebbe contagiato nelle Marche. A dare la notizia è il sindaco Federico Gori: «Il paziente per motivi sanitari si era recato nelle Marche e al rientro ha avuto sintomi di febbre e tosse. E’ venuto a mancare nell’attesa di ricevere l’esito del tampone che si è purtroppo rivelato positivo. Si stanno ricostruendo le frequentazioni per capire le persone da attenzionare. Che sono ben consce che spetta a loro di attuare la massima cautela per tutelare anche le persone che orbitano intorno a loro». Intanto salgono ulteriormente i positivi in Umbria, mentre è boom di ricoveri, a fronte di una tenuta nei reparti di Terapia intensiva, per l’assenza di nuovi intubati.