Torna la paura della zona rossa a Montecastrilli

8 nuovi casi in soli 7 giorni
Argomenti correlati
Montecastrilli

Torna il rischio zona rossa nel comune ternano di Montecastrilli, dove, in una sola settimana, si sono registrati 8 nuovi casi in una popolazione di circa 5mila abitanti.

Il sindaco Fabio Angelucci ha sottolineato come nella settimana dal 7 al 14 febbraio, all'interno del territorio comunale, si sia registrato un solo nuovo caso positivo, mentre nella successiva settimana (14-21 febbraio), ben due nuclei familiari che avevano avuto contatti tra di loro si sono infettati, portando così a 18 il numero dei casi attualmente positivi a Montecastrilli, con un ricovero in ospedale.

Nel caso in cui il Comune superi gli 11 casi settimanali, finirebbe inevitabilmente nella lista dei territori a rischio zona rossa, dal momento che le restrizioni più stringenti vengono adottate in base all'incidenza settimanale superiore a 200 nuovi casi positivi ogni 100mila abitanti. 

Il sindaco Angelucci ha rinnovato il proprio appello a rispettare le norme anti-contagio, anche all'interno delle stesse famiglie.