Arrestato un 30enne per detenzione di droga ai fini di spaccio

I Carabinieri lo hanno trovato con cocaina, hashish e 3000 euro in contanti
Marsciano

Un giovane di 30 anni è stato arrestato martedì 16 febbraio dai Carabinieri di Marsciano perché trovato in possesso di sostanze stupefacenti e 3000 euro in contanti, probabili introiti derivanti dall'attività di spaccio.

L'uomo, di nazionalità straniera e residente a San Valentino della Collina, è stato fermato nelle vicinanze di un parco pubblico e perquisito dai militari, che hanno trovato in suo possesso 11 grammi di cocaina e circa 1 grammo di hashish, oltre all'ingente somma cash.

Dalle successive analisi effettuate sulle sostanze stupefacenti, è emerso che la droga in possesso del 30enne avrebbero potuto fruttare ben 60 dosi da smerciare nel mercato dello spaccio, ottenendo circa 2 mila euro di guadagni.

Al 30enne, dopo il rito direttissimo del Tribunale di Spoleto, è stato convalidato l'arresto ed è stata vietata la dimora nel Comune.