Marsciano, al GeckoFest le idee per non estinguersi

Da oggi sul palco si alterneranno momenti istituzionali, confronti, racconti
Canali:
Argomenti correlati
Marsciano

Delle strategie per invertire la rotta, delle storie, delle esperienze e dei progetti per rigenerare il territorio si parlerà a Geckofest, in programma oggi e sabato nella piazza di Spina, antico borgo nel Comune di Marsciano, che sta per essere restituito alla sua comunità a dieci anni dal sisma del 2009. Un evento in gemellaggio con Norcia, colpita dal terremoto del 2016.

“In Umbria su 92 comuni 27 sono certificati come Borghi più belli d’Italia, la più alta densità tra tutte le regioni italiane” dichiara Antonio Luna, presidente dell’associazione I Borghi più belli d’Italia in Umbria, che a Geckofest presenterà “Umbria Smart Land”, un decalogo per la rinascita di un territorio caratterizzato da tanti piccoli centri e strumenti operativi basati su green economy, programmazione digitale, accesso diffuso alle reti, resilienza sociale e sussidiarietà costituzionale.

Ospiti anche il segretario generale di PEFC Italia Antonio Brunori e i suoi alberi parlanti, Padre Enzo Fortunato con il suo “Francesco il ribelle”, l’ingegnere eclettico Franco Cotana, le danzatrici di InOltre Nicoletta Tinti & Silvia Bertoluzza, la voce del calcio Riccardo Cucchi, il graphic novelist Giorgio Carpinteri, Roberto Sbriccoli e il di Campi di Norcia, il ritmo irresistibile della Junior Band di Spina.

La sera una grande anteprima con la proiezione di “Antropocene. l’epoca umana” il pluripremiato film documentario diretto da Jennifer Baichwal, Nicholas de Pencier, Edward Burtynsky narrato in italiano da Alba Rohrwacher. Un viaggio epico in tutto il mondo, Italia compresa, per immortalare le prove più spettacolari dell’influenza umana sul pianeta. Distribuito da Fondanzione Stenser e Valmyn sarà nelle sale dal 19 settembre.

GeckoFest è un evento ideato e organizzato da “Spin-A Enhancing People”, Associazione culturale senza fini di lucro nata a Spina, che attraverso il Festival vuole sostenere la conoscenza e la valorizzazione di un territorio dalla straordinaria ricchezza naturalistica e culturale.

GeckoFest è patrocinato da: Commissione Europea, Regione Umbria, Comune di Marsciano, Comune di Norcia, Confindustria Umbria, Università degli Studi di Perugia, PEFC. GeckoFest aderisce alla Filiera Solidale PEFC Vaia 2018, www.filierasolidalepefc.it