A fuoco i boschi intorno al Trasimeno, è caccia a tre piromani

Sono stati  evacuati 2 agriturismo e una abitazione privata
Magione

Incendi in zona Trasimeno e case a rischio. A fuoco i boschi di località Casalini nel territorio di Panicale, dove le fiamme sono state segnalate da alcune persone intorno alle 11.45 di ieri mattina. Sul posto due squadre provenienti dalla centrale è da Castiglione del lago è il Dos. Attivato anche l'elicottero per allontanare le fiamme da alcune abitazioni presenti nella zona.
Sono stati  evacuati 2 agriturismo e una abitazione privata. Inviate sul posto altre due squadre.
Altro incendio tra Oro e le Grondici. Sul posto è stata inviata la prima partenza centrale, la squadra di città della Pieve è dirottati aib 2 da Montali.  
Richiamata una squadra del turno montante per presidiare la centrale.
Il bilancio è dunque di quattro incendi che con molta probabilità sono tutti provocati dalla mano dell'uomo: secondo le risultanze di vigili del fuoco e carabinieri forestali, tutti sono partiti dalla strada e dunque si conta che siano almeno tre i piromani che hanno appiccato le fiamme.
«Bloccateli» chiedono i residenti della zona anche via social.