Un esperto si occuperà dei dragaggi del lago

L’Unione dei Comuni del Trasimeno deve affidare l’incarico ad un esperto, prima di poter procedere con i dragaggi nel lago
Magione

L’Unione dei Comuni del Trasimeno deve affidare l’incarico ad un esperto, prima di poter procedere con i dragaggi nel lago. Sono gli ultimi passaggi necessari per poi dare finalmente l’ok alla nomina di un professionista naturalista chiamato a redigere uno studio di sostenibilità ambientale sulla manutenzione a medio-lungo termini, con l’idea di strutturare questa attività tanto importante per il bacino lacustre, in maniera definitiva. I sindaci hanno approvato la delibera per arrivare al più presto a tale incarico.