Atto vandalico di ignoti contro la ex consigliera del Pd Virna Venerucci.

Danneggiato il portone di ingresso, una finestra del piano terra, l’auto ed il motorino del figlio
Gubbio

I carabinieri di Gubbio stanno indagando in merito al grave episodio di vandalismo avvenuto nella scorsa notte nei pressi del parcheggio pluriplano di San Pietro ed in via Nino Bixio che ha finito per coinvolgere la ex consigliere comunale ed esponente di primo piano del Pd Virna Venerucci.
Intorno alle 4 del mattino un forte rumore proveniente dall’interno del parcheggio. L'ex consigliere si è svegliata e dalla finestra ha visto uscire del fumo. Quando qualche ora dopo è uscita di casa ha trovato danneggiato il portone di ingresso, una finestra del piano terra,  l’auto ed il motorino del figlio. Un episodio da approfondire. E' quello che stanno facendo le forze dell’ordine.
Nel frattempo a Virna Venerucci sono arrivati tanrti attestati di solidarietà, tra cui quelli della vice sindaco Tasso e dell’on, Verini.