Nuove misure di vigilanza per i rifiuti

Sono in arrivo nuove telecamere e chiavi per cassonetti
Gubbio

Il Comune di Gubbio ha potenziato i servizi di vigilanza per prevenire la dispersione incontrollata di rifiuti nelle zone di periferia.

Sono quindi in arrivo nuove telecamere destinate alla videosorveglianza e chiavi magnetiche per i cassonetti che verranno consegnate solo ai residenti per gettare i propri rifiuti, impedendo così a persone esterne di utilizzarli.

Le fototrappole serviranno invece a dissuadere potenziali malintenzionati dallo scarico selvaggio vicino ai cassonetti, nonostante i divieti.

Le zone maggiormente interessate sono quelle di Dondana, Val di Chiascio, San Vittorino, Santa Cristina, Camporeggiano, Burano, San Martino in Colle, Monteluiano.