Lavori sulla Pian d'Assino, variante chiusa fino al 28 settembre

Fino al prossimo 28 settembre chiuso solo il tratto compreso tra lo svincolo di Torre Calzolari e lo svincolo di Padule
Gubbio

Su sollecitazione del sindaco di Gubbio Filippo Stirati l’Anas ha riorganizzato i lavori di manutenzione straordinaria del corpo stradale della S.S. n. 219 di Gubbio e Pian d’Assino, suddividendo in due blocchi l’intervento. In particolare, a partire fino al prossimo 28 settembre resta chiuso il tratto compreso tra lo svincolo di Torre Calzolari e lo svincolo di Padule, in entrambe le corsie, lasciando percorribile il tratto tra Padule e Gubbio. La chiusura permetterà il prosieguo dei lavori di risanamento della sovrastruttura stradale da anni sollecitati da amministrazione e residenti. Il sindaco ricorda anche che “i lavori di ANAS sulla SS 219 non sono di mera asfaltatura superficiale, ma prevedono il risanamento profondo della sovrastruttura stradale. La strada versava in condizioni precarie e pericolose, per questo, pur comprendendo i possibili disagi, non possiamo che dirci finalmente soddisfatti della risoluzione di una situazione che amministrazione e cittadinanza sollecitavano da anni”.