Branca fra i sette ospedali di eccellenza e prim'ordine della regione

Verranno nominati con concorsi primari di eccellenza per elevare la qualità dei servizi sanitari del nosocomio
Gubbio

Rassicurazioni sul ruolo previsto dal prossimo piano sanitario regionale per l'ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino e sulla realizzazione della Casa della Salute sono arrivate nel corso dell'incontro avuto nella serata di mercoledì dall'assessore regionale alla sanità Luca Coletto con i militanti ed i dirigenti eugubini della Lega nella sede di via Cairoli.
Come riporta la Nazione, si è trattato di un incontro riservato, le cui risultanze sono state rese note dal capogruppo Angelo Baldinelli con una dichiarazione pubblicata sul suo sito. «Mentre gli altri partiti e il sindaco si legge fanno polemiche strumentali, Coletto ha lavorato sul difficilissimo piano regionale socio sanitario che cambierà la sanità in Umbria». Dopo un giudizio negativo sull'operato di «chi ci ha preceduti», Baldinelli così prosegue: «Quello che intanto posso dirvi è che l'ospedale di Branca sarà uno dei sette ospedali di eccellenza e prim'ordine della nostra regione. Verranno nominati con concorsi primari di eccellenza per elevare la qualità dei servizi sanitari del nostro nosocomio.