Capodanno di paura nel centro di Gubbio: lite fra due extracomunitari

Uno dei due era armato di coltello
Gubbio

Lite nel centro di Gubbio, paura nella notte di Capodanno. Durante la lite tra due giovanissimi è anche spuntato un coltello.
E così ancora una volta il salotto buono della città - corso Garibaldi - trasformato in un far west.
La lite furibonda è avvenuta tra due extracomunitari, probabilmente minorenni, sotto gli occhi dei passanti.  
Sempre a San Silvestro sono entrati in azione i vandali che nella notte hanno danneggiato l'impianto esterno di illuminazione della chiesina di San Francesco della Pace detta dei Muratori in via Savelli della Porta.