Spaccate le vetrine con auto-ariete, ladri rubano materiale elettronico e gioielli

I furti portati a termine a Gubbio e a Gualdo Tadino
Gubbio

Due colpi portati a termine nei centri commerciali di Gubbio e poi di Gualdo Tadino. Ladri in azione in due negozi specializzati che hanno subito conseguenze pesanti sia per il notevole valore della merce rubata, sia per i danni importanti riportati dalle strutture. 
Il primo colpo si è verificato intorno alle 2.30 del mattino al centro commerciale Contessa dove è stato presa di mira il negozio Euronics, sfondando con l’auto alcune barriere e poi distruggendo in parte la serranda. 
Una ventina di minuti dopo la banda ha preso di mira il Conad di Gualdo Tadino, dove è stata presa di mira una gioielleria.
In tutti e due i casi l’auto utilizzata come ariete è stata lasciata nella galleria. E’ chiaro dunque che fuori c’erano complici con altri mezzi per la fuga. Le indagini sono in corso da parte dei  Carabinieri della Compagnia di Gubbio coadiuvati da quelli delle due stazioni.