Presentato “Gubbstock” edizione 2019

15 gruppi si alterneranno nel Complesso Monumentale di San Pietro
Gubbio

La XXVI edizione di “Gubbstock Rock Festival” si terrà martedì 30 e mercoledì 31 luglio – presso il Chiostro del Complesso Monumentale di San Pietro, con due giorni di musica, 15 gruppi e tanti eventi collaterali. Come ogni anno, sul palco del Gubbstock troveranno spazio tantissimi musicisti giovani selezionati tramite il bando pubblico e vari ospiti.

Si tratta di un un festival rock, organizzato dal Comune di Gubbio in collaborazione con diverse realtà associative del territorio.

Confermate iniziative collaterali, come COLLA (street poster art in Via di Fonte Avellana e spazi dell'affissione pubblica), InChiostro (live drawing nelle serate del Festival per ridare nuova vita a vecchi libri della Biblioteca Sperelliana), e novità come Altro Gubbstock (salotti temporanei per vivere il Gubbstock da un'altra prospettiva), e Gubbstock In Tour (serata musicale il 26 luglio a Gualdo Tadino, con jam session aperta a tutti i giovani musicisti) e infine un dopofestival con l' Angels Gospel Choir durante la prima serata della manifestazione.

Quest'anno saranno 15 i gruppi che calcheranno il palco del Gubbstock 2019, provenienti non solo da Gubbio ma anche da Foligno, Fossato di Vico, Vallefoglia di Pesaro Urbino, Strozzacapponi di Perugia, Cantiano, Costacciaro, Cassano delle Murge di Bari, e gruppi ospiti di rilevanza nazionale come /HANDLOGIC, per dopofestival ANGELS GOSPEL CHOIR (30 luglio), LA GABBIA e CAMPOS (31 luglio). Nell'organizzazione del Festival saranno protagonisti i giovani volontari del Servizio Civile Nazionale e molti altri giovani volontari appassionati di musica, che da anni danno la spinta decisiva alla manifestazione.