Gubbio, gli sbandieratori volano in Crimea

In occasione del festival internazionale “Terra di bontà e pace”
Gubbio

Viaggio in Crimea del Gruppo Sbandieratori, invitati al Festival internazionale "Terra di bontà e pace", che si svolgerà dal 27 agosto al 10 settembre.

Il festival è nato per uno scambio internazionale, per consentire agli abitanti della Crimea di conoscere l'arte dei loro contemporanei stranieri, e per offrire ai visitatori e ai partecipanti l'opportunità di conoscere la realtà della Crimea, contribuendo alla costruzione dei valori di fratellanza fra i popoli ». La seconda edizione del festival si svolgerà in tutta la penisola, in città come Yalta, Sebastopoli, Feodosiya, Simferopol, Alushta, Bakhchisarai, Kerch, Yevpatoria e parteciperanno numerosi gruppi russi e stranieri, tra cui l'ensemble di danza tradizionale Australiana, la Wales Symphony Orchestra, l'ensemble di danza giovanile di Mosca e molti altri. Gli Sbandieratori di Gubbio sono l'unico gruppo umbro presente alla manifestazione.