Morto a 81 anni per Covid l'imprenditore eugubino Franco Colaiacovo

Da giorni era ricoverato all'ospedale di Perugia
Gubbio

È morto domenica all’età di 81 anni Franco Colaiacovo, amministratore delegato di Colacem. Il decesso è avvenuto all'ospedale di Perugia, dove era ricoverato da alcuni giorni. Colaiacovo era malato di Covid ed era stato ricoverato nelle scorse settimane prima al reparto Malattie Infettive e quindi in Rianimazione per il progressivo aggravarsi della situazione. Franco Colaiacovo è tra i quattro fondatori dell’azienda eugubina del cemento insieme ai fratelli Pasquale, Carlo e Giovanni. Per la famiglia si tratta di un nuovo lutto a breve distanza dalla morte di Giovanni, deceduto ad aprile dopo una breve malattia.  I funerali si terranno martedì alle 15 a Gubbio, nella chiesa di San Domenico, mentre per l’intera giornata di lunedì sarà allestita una camera ardente nella cappella del Park Hotel ai Cappuccini; in segno di lutto la sede dell’azienda rimarrà chiusa.

Alla famiglia Colaiacovo la redazione del quotidianodellumbria.it porge le più sentite condoglianze.