Condannata a 27 anni la banda di estorsori

Avevano sottratto auto di lusso a due imprenditori eugubini
Gubbio

Hanno chiesto 30 mila euro cash, poi hanno preteso in pegno le quattro auto di lusso della famiglia. In sequenza temporale si sono fatti consegnare una Bmw, una Jaguar, una Ferrari e una Porsche. Vitime due imprenditori, padre e figlio, di 73 e 46 anni, di Gubbio. Ieri il tribunale di Ancona ha riconosciuto colpevoli di estorsione in concorso, in primo grado i quattro imputati, condannandoli a 27 anni complessivi di carcere.