Albero di Natale di Gubbio, al via la campagna “adozione” di una luce

La cerimonia di inaugurazione è prevista per la sera del 7 dicembre
Gubbio

L’Albero di Natale più grande del mondo a Gubbio ci sarà anche in quest'anno segnato dal Coronavirus. Sono in corso le operazioni di allestimento. La cerimonia di accensione è prevista come tradizione la sera del 7 dicembre, tenendo conto dell’emergenza sanitaria con limitazioni e avvertenze legate alla decisioni del governo e della Regione. Il primo passo è il varo della campagna “Adotta una luce” per finanziare la decorazione luminosa che dal 1981 viene realizzata sul versante cittadino del monte Ingino.

La procedura per adottare le luci è attiva da martedì 3 novembre, al costo di 10 euro, attraverso il link