Gubbio: aggredito autista di bus in Piazza 40 Martiri

L'uomo è stato ferito da quattro ragazzi che non volevano mostrare il biglietto
Gubbio

Un conducente di pulman di linea eugubino è stato aggredito nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 5 novembre, presso Piazza 40 Martiri, capolinea dei mezzi pubblici.

Motivo dell'aggressione, la semplice richiesta di mostrare i biglietti a quattro giovani, residenti in un altro comune e di origine straniera.

I quattro si sono scagliati contro il conducente e, dopo averlo ferito al volto, si sono dati alla fuga per le vie del centro storico.

Sul posto sono prontamente intervenuti Carabinieri, Polizia Municipale e il 118, che ha subito trasportato il malcapitato all'ospedale di Branca per ricevere le cure necessarie.

Le Forze dell'ordine si sono messe in azione per individuare i colpevoli di questo gesto di ingiustificabile violenza.