Tagina, si esamina la proposta d'acquisto del gruppo Gambini

Bocche cucite in tutti gli ambienti in attesa della decisione definitiva
Gualdo Tadino

La Tagina sta valutando la proposta d'acquisto del gruppo Gambini.

La tanto attesa proposta è finalmente arrivata, ora spetta al presidente della spa gualdese, Massimo Moriconi, esaminarla insieme ai soci.

Un momento importante da tempo atteso dai circa 170 dipendenti delle fabbrica oltre alle aziende dell'introito. Per ora la riservatezza è massima e le bocche sono cucite in tutti gli ambienti, nell'attesa che venga presa una decisione definitiva e favorevole alla ripresa dei lavori e della produzione nella storica azienda di Gualdo Tadino.