Un significativo risultato nella ricerca sulla cura dei tumori al colon retto

L'inventore del brevetto è il chirurgo Fabio Rondelli in servizio all'ospedale di Foligno
Foligno

Un importante risultato nella ricerca scientifica è stato raggiunto dal chirurgo Fabio Rondelli, in servizio all'ospedale di Foligno, che ha ottenuto il riconoscimento di un brevetto per la cura dei tumori al colon retto. 
Il brevetto, riconosciuto su scala internazionale, permette di effettuare sul paziente un intervento in laparascopia utilizzando la tecnica di una pinza saturatrice  in grado di effettuare un lavaggio integrato al colon. 
Grazie a questa nuova tecnica scientifica da oggi si potrebbero curare molti pazienti.