Venticinquenne tenta il suicidio gettandosi dal ponte della Liberazione

Un vigile urbano ha provato a farlo desistere ma non ce l'ha fatta
Foligno

A Foligno un 25enne ha tentato di togliersi la vita gettandosi dal ponte della Liberazione nel fiume Topino. Sul posto sono giunti in soccorso il 118, la Polizia e la polizia municipale. Il giovane è stato subito trasportato in codice rosso all'ospedale San Giovanni Battista, dove adesso è ricoverato sotto controllo medico. A quanto sembra il giovane sarebbe stato visto sporgersi verso il vuoto da un agente della Polizia locale. Il vigile si sarebbe avvicinato per evitare la caduta senza però riuscire a bloccarlo. Dai primi accertamenti comunque la caduta non ha avuto gravi conseguenze vista l’altezza non eccessiva, la corrente del fiume e il livello dell’acqua.