Poliziotto trovato morto nella sua auto

L'agente, 58 anni, si sarebbe sparato un colpo di pistola all’addome con l’arma di servizio all’interno della propria utilitaria
Foligno

Poliziotto trovato morto in auto nel tardo pomeriggio di sabato 11 luglio. L'agente, 58 anni, si sarebbe sparato un colpo di pistola all’addome con l’arma di servizio all’interno della propria utilitaria. Sul posto sono giunti i colleghi della questura e della scientifica. Giunto anche il 118, che non ha potuto fare altro che constatare il decesso.
L’uomo era un agente della polizia stradale in servizio alla caserma di Foligno. Si era allontanato da casa in mattinata a bordo della sua utilitaria. Nonostante le ripetute chiamate al cellulare da parte familiari, nessuna risposta. Le ricerche sono terminate quando l’auto è stata individuata nella prima periferia della città. L’ipotesi è suicidio, anche se il magistrato ha disposto il sequestro dell’auto e della salma.