Controlli sulle strade di Foligno, strage di patenti

La Polizia ha effettuato cinque denunce e sei segnalazioni alla prefettura
Foligno

Controlli serrati sulle strade la notte di domenica 26 agosto, a Foligno. La polizia ha ritirato 11 patenti e decurtato 100 punti agli automobilisti pizzicati alla guida sotto l'effetto di alcol o droga.
  Impiegate 4 pattuglie della Polizia Stradale, con l’ausilio specialistico di un medico dell’Ufficio sanitario provinciale della Questura di Perugia e di investigatori del Commissariato di Foligno. Sono stati complessivamente controllati 60 veicoli e 75  persone. Undici i conducenti pizzicati al volante sotto l’influenza di alcolici o sostanze stupefacenti (8 per alcool e 3 per stupefacenti). Decurtati complessivamente 100 punti. Stando all'esito dei controlli risulta che il maggior numero di trasgressori siano stati uomini (in particolare giovani tra i 23 e i 27 anni) mentre solo una donna è risultata positiva.      
I controlli straordinari sono stati effettuati in concomitanza di due festival, uno dedicato alla birra l'altro alla musica, nell’ambito delle iniziative tendenti ad individuare nuove strategie per limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali determinati da abuso di sostanze alcoliche o stupefacenti.