Foligno, cammina pericolosamente lungo la Flaminia: fermato dalla Polfer

L'uomo è un irregolare nigeriano, avviate le procedure di espulsione
Foligno

Una pattuglia della Polizia Ferroviaria, impegnata in un servizio di controllo degli scali e delle linee ferroviarie di competenza, all’altezza dell’uscita Foligno Nord, in direzione Spoleto, ha notato un uomo camminare lungo la corsia di emergenza dell’asse viario.

Immediatamente è stato bloccato dai poliziotti intervenuti che hanno evitato conseguenze tragiche per sé e per gli automobilisti in transito.
L’uomo, un 30enne cittadino nigeriano residente fuori regione, è risultato essere irregolare sul territorio nazionale avendo a carico un Ordine di espulsione del Questore e pertanto, dopo le relative procedure, è stato accompagnato presso il più vicino Centro per il rimpatrio per la successiva espulsione dal Paese.

Al nigeriano è stato inoltre elevato verbale al Codice della strada per l’infrazione commessa.