Foligno, il Croce Bianca si aggiudica la Giostra della Rivincita

Massimo Gubbini in sella a Super Magic compie l'impresa
Foligno

Vince il Croce Bianca con il cavaliere Massimo Gubbini in sella a Super Magic e dopo 5 anni di digiuno lasciandosi alle spalle il portacolori dello spada Daniele Scarponi su City Hunter.

Al Campo de li Giochi, domenica pomeriggio, la terza tornata è stata quella decisiva ed ha visto prevalere, con un tempo complessivo di gara di 2 minuti 39 secondi e 48 centesimi, il fantino scudocrociato facendo esplodere la festa del Croce Bianca.

Delusione, invece, per gli altri rioni, in particolare lo Spada dell’audace Daniele Scarponi che ha visto sfumare la vittoria per appena sette centesimi: l’audace in sella a City Hunter ha concluso la Giostra della Rivincita con un tempo di 2 minuti 39 secondi e 55 centesimi.

E' stata festa grande fino a notte inoltrata nella taverna dei vincitori con fiumi di vino e birra. L’ultima vittoria del rione risale al settembre 2014 proprio con Scarponi, che nel 2012 con il Croce Bianca vinse Sfida e Rivincita.

Questi i binomi che sono scesi in campo:

Ammanniti: Marco Diafaldi su Provaci Piccola
Badia: Cristian Cordari su Agnesotta
Cassero: Luca Innocenzi su Guitto
Contrastanga: Daniele Ravagli su Invincibile Fong
Croce Bianca: Massimo Gubbini su Super Magic
Giotti: Alessandro Candelori su Annaurora
Mora: Mattia Zannori su Macchia D’olio
Morlupo: Lorenzo Paci su Lanunio
Pugilli: Pierluigi Chicchini su Edward England
Spada: Daniele Scarponi su City Hunter.