Furto in un negozio di scarpe a Foligno: in manette 33enne marocchino

Già gravato da numerosi precedenti è stato subito individuato dalla Polizia
Foligno

Nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 22 marzo, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno hanno arrestato un cittadino marocchino di 33 anni, resosi responsabile di un furto in un negozio di scarpe situato nel centro storico.

Il malvivente, dopo aver sottratto un paio di scarpe da donna, ha tentato la fuga, ma è stato prontamente individuato e fermato dagli agenti di Polizia già impegnati in servizi di controllo del territorio.

A carico dello straniero, già gravato da numerosissimi precedenti di polizia e condanne per reati contro il patrimonio, sono in corso ulteriori approfondimenti investigativi tesi a valutare possibili suoi coinvolgimenti in altri episodi criminosi.