Sfascia casa e minaccia i genitori che non gli hanno dato i soldi per la droga

Arrestato 40enne di Foligno
Foligno

E' stato arrestato e andrà a processo per direttissima un 40enne di Foligno a cui è stato imposto il divieto di dimora e l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
Il soggetto si è reso colpevole di aver offeso i genitori e danneggiato l'abitazione in cui risiede, per il fatto che alla richiesta di soldi per andare a comprare la droga i suoi familiari si sono opposti.
Sul posto sono accorsi i poliziotti delle volanti e quando sono arrivati hanno trovato una situazione di degrado, con padre e madre che non ce la facevano più a sopportare le follie del figlio tossicodipendente. 
 Il 40enne ha pure minacciato i parenti.