Covid 19, chiusa la Medicina d’urgenza di Foligno

Dopo che sono stati riscontrati tre casi fra il personale sanitario
Foligno

Chiuso il Reparto Covid di Medicina d'urgenza dell'ospedale San Giovanni Battista di Foligno dopo che è stata riscontrata la positività di tre operatori sanitari e in isolamento fiduciario una équipe sanitaria per il quale scatterà a stretto giro il tampone. 
La Usl Umbria 2 ha disposto la sanificazione dei locali “al fine da riprendere nel più breve tempo possibile le attività all'interno del reparto”. 
Quest’ultimo, infatti, era stato parzialmente riconvertito ad area Covid e, al momento della chiusura, avvenuta all'inizio della settimana, ospitava dieci pazienti. Sette di questi, in via di guarigione, sono stati dimessi per proseguire il decorso della malattia nel proprio domicilio, i restanti tre sono stati trasferiti in un'altra area Covid del San Giovanni Battista.