“Foligno torna ad essere protagonista”

Il bilancio del sindaco Zuccarini
Foligno

"Abbiamo raggiunto l'obiettivo che ci eravamo posti in campagna elettorale: riportare Foligno al centro dell'attenzione perché la terza città dell'Umbria era poco considerata su tutti i versanti.
    Anche con la Vus abbiamo mostrato la nostra capacità decisionale".
Lo ha detto il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, nel corso della conferenza stampa in cui ha fatto il bilancio dell'attività amministrativa svolta a partire dal suo insediamento.
Tra gli altri temi toccati dal sindaco, quello relativo alle case di edilizia residenziale sociale (recentemente è uscita la graduatoria provvisoria degli eventi diritto). "Voglio dire con molta chiarezza: su 337 persone aventi diritto ce ne sono 260 che non sono italiani - ha affermato - io dico: prima i cittadini italiani. Che devono avere il dovuto rispetto perché si verifica una ghettizzazione al contrario, è una situazione inaccettabile".