Lavori-caos sulla Flaminia, lunghe code e disagi

La Regione ha concordato con Anas un piano per accelerare gli interventi
Foligno

Traffico caos e polemiche per i cantieri lungo il tracciato della Flaminia, paralizzata in particolare nelle ore di punta, dove sul tracciato della vecchia arteria, da Spoleto e fino allo svincolo di Sant’Eraclio, si registrano code interminabili anche di vari chilometri.   

E dunque è stato deciso di mantenere aperti i cantieri anche nel fine settimana con doppi turni per accelerare sui lavori. La Regione ha concordato con Anas che, per contenere al massimo criticità e disagi negli spostamenti turistici e ultimare dove possibile anche in anticipo le opere in corso, venga data disposizione alle imprese che stanno eseguendo i lavori non solo di non chiudere i cantieri per ferie del personale, ma di non consentirne più la sospensione il sabato e la domenica, mantenendoli operativi e raddoppiando i turni dal venerdì alla domenica, lavorando in quei giorni dalla mattina alla sera.