Cuoco trovato con un chilo e mezzo di marijuana

Il 43enne è stato immediatamente tratto in arresto, e dunque tradotto nella casa circondariale di Terni
Canali:
Ficulle

I Carabinieri della Stazione di Ficulle hanno individuato un 43enne, già noto alle Forze di Polizia, che sembrava effettuare strani movimenti.

I militari, supportati dai colleghi della Stazione di Fabro e del Nucleo Radiomobile di Orvieto, nella notte di ieri hanno effettuato un vero e proprio blitz a casa del ficullese, cuoco di professione. L’uomo è stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di marijuana, più di 1,5 kg, oltre a un bilancino elettronico di precisione e materiale atto al confezionamento in dosi.

Il 43enne non ha voluto rivelare la provenienza dello stupefacente che immesso sulla piazza dell’orvietano avrebbe fruttato circa 10.000 euro.
Il cuoco è stato immediatamente tratto in arresto, e dunque tradotto nella casa circondariale di Terni.