Deruta, casi Covid nella scuola di Pontenuovo

Il sindaco Toniaccini sospende l'attività didattica per una settimana
Deruta

Sarà sospesa, da oggi e per una settimana, l’attività didattica presso la scuola primaria di Pontenuovo a Deruta, dopo la scoperta di alcuni casi positivi al suo interno.

ll sindaco di Deruta Michele Toniaccini ha firmato la relativa ordinanza ieri, giovedì 21 gennaio, nel tardo pomeriggio.

“La sospensione dell'attività didattica nella scuola primaria – ha specificato il sindaco – avviene solo su richiesta dell’Asl competente e con l'approvazione della dirigente scolastica. Tanto che l'ordinanza fa seguito alle due distinte comunicazioni da parte della dirigente Isabella Manni e della A.S.L. Umbria 1. Proprio quest'ultima, ha proposto, in una mail pervenuta al sottoscritto, la sospensione dell’attività per 7 giorni, a fronte dell'elevata incidenza di casi positivi. Risultano, infatti, in isolamento 3 classi su 5”.

Nell'ordinanza si stabilisce la sanificazione del plesso in questione e la tempestiva comunicazione del provvedimento alle famiglie, da parte della dirigente, con l'esplicito richiamo all'osservanza delle misure preventive anti contagio da parte dei nuclei familiari coinvolti.