Coronavirus, a Deruta padre trentenne e figlia di un anno contagiati

Madre negativa spostata in un'altra abitazione
Deruta

Il padre e la figlia di un anno contagiati: ricongiunti in casa (lui era in isolamento in un'altra casa), ora l'uomo potrà occuparsi della piccola.
Lo scrive , che riferisce inoltre che la madre, negativa, è stata spostata in un'altra abitazione. 
A Deruta (attualmente a sette casi accertati) è stata data comunicazione di un nuovo positivo: si tratta di un trentenne italiano padre di una bimba di un anno, anche lei risultata positiva.
L’uomo, residente a Deruta, era risultato contagiato nei giorni scorsi ed era in isolamento a Perugia, in un domicilio diverso dalla famiglia in un primo momento. Dopo la notizia della positività della figlia, nei giorni scors i- ma non della madre, risultata negativa - l’uomo è stato fatto rientrare a casa con la piccola mentre la mamma è destinata ad una diversa abitazione. La notizia è confermata dalle autorità pubbliche.