Sperimentale Spoleto e Orchestra toscana: formidabile collaborazione

In prova al Verdi di Firenze “Cenerentola” di Rossini
Cultura

Dopo alcune prove a Spoleto, la Compagnia di Canto del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, composta dai cantanti Beatrice Mezzanotte, Eugenio Di Lieto, Maria Chiara Gallo, Alec Roupen Avedissian, Shin Ian e Chiara Notarnicola è ora in prova a Firenze, presso il Teatro Verdi, sede della prestigiosa ORT- Orchestra della Toscana, fondata da Luciano Berio e di cui è attualmente direttore artistico il celebre compositore Giorgio Battistelli.

La produzione è Cenerentola di Gioachino Rossini, che ha debuttato lo scorso luglio presso il Cortona MIx Festival con la direzione di Carlomoreno Volpini e la regia di Manu Lalli. Lo spettacolo è frutto dell'accordo di collaborazione stipulato nel 2015 tra ORT Orchestra della Toscana e Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto A. Belli e che prevede sia la produzione a Cortona della Cenerentola, sia la ripresa a Firenze oltre ad altre collaborazioni artistiche che a breve saranno annunciate e che vedranno sempre protagonisti i cantanti del Teatro lirico Sperimentale e la prestigiosa Orchestra della Toscana. La collaborazione costituisce un’importante sinergia tra due Istituzioni di livello nazionale e che operano in regioni limitrofe; un esempio di collaborazione virtuosa di alto livello artistico per la produzione di eventi a carattere nazionale, quale la produzione della Cenerentola.

Per il Teatro Lirico Sperimentale è senz'altro una felice esperienza e ancor più lo è per i giovani cantanti, che oltre d essersi esibiti nei teatri umbri avranno ora la possibilità di calcare il palcoscenico fiorentino del "Verdi" accompagnati dall'Orchestra della Toscana. Le recite previste sono quattro e programmate nei giorni 24.25.26 febbraio ore 10.00 (PER LE SCUOLE) e 27 FEBBRAIO ORE 16,30 (PER TUTTI). Presente in occasione della prima a Firenze il Vice Presidente del Teatro Lirico Sperimentale Prof. Battistina Vargiu.