Operazione antidroga della Polizia a Ponte Felcino

In manette un magrebino dalla nazionalità incerta
Cronaca

Controlli straordinari della Polizia a Ponte Felcino ove alcuni residenti avevano segnalato spacciatori in azione a tarda serata. Ieri sera, nel pattugliare la zona, gli uomini delle Volanti hanno individuato e fermato un'auto sospetta.

A bordo due maghrebini, entrambi della zona e con specifici trascorsi per stupefacenti. Dopo i controlli di routine alla Banca Dati è emerso che uno dei due è un irregolare, sprovvisto di permesso di soggiorno e dalla nazionalità incerta.

E' stato quindi condotto in Questura per gli accertamenti di rito ma, anche a seguito questi, l'identità algerina dichiarata dall'uomo non è stata confermata. Nemmeno il consolato algerino è stato di aiuto.

L'uomo è stato quindi arrestato e condotto in carcere dove dovrà scontare un residuo di pena di un anno e otto mesi per un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Perugia per una condanna per spaccio di stupefacenti.

Il magrebino al momento si trova nel carcere di Capanne.