Perugia, aggrediscono i poliziotti per sfuggire ai controlli

Arrestati due tunisini con numerosi precedenti penali
Cronaca

Nel pomeriggio di domenica 18 settembre, due giovani stranieri sono stati notati dai poliziotti di pattuglia in zona Fontivegge mentre si aggiravano con fare sospetto. Due Volanti si sono avvicinate per procedere al loro controllo ma i due si sono ribellati ed hanno opposto strenua resistenza agli agenti.

A fatica sono stati condotti in Questura e tratti in arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Dai controlli è emerso essere entrambi tunisini, uno di 25 e l'altro di 18 anni, con numerosi precedenti di polizia alle spalle.

Da quello che si è capito i due avevano la necessità di allontanarsi dagli agenti e di far perdere le loro tracce. Un motivo tale da giustificare anche una reazione violenta. Su questo stanno indagando gli uomini della Polizia. Intanto i due tunisini saranno processati per direttissima.