La Tari a Corciano si paga dopo l’estate e a rate

Il consiglio comunale ha approvato la delibera all’unanimità nella riunione del 29 giugno
Corciano

La Tari, la tassa sui rifiuti a Corciano la si potrà pagare dopo l’estate e volendo in tre rate fino a gennaio 2021.
Il Comune ha prorogato di ulteriori tre mesi per le scadenze dei pagamenti dell'aliquota, che slittano da giugno a settembre, per venire incontro alle difficoltà delle famiglie e delle imprese per la crisi del Covid-19.
La delibera portata in consiglio comunale a firma dell’assessore al Bilancio e Vicesindaco dispone il rinvio delle date di scadenza della rata unica e delle tre rate della Tari 2020. Il consiglio comunale all’unanimità l’ha approvata nella riunione del 29 giugno.