Giancarlo Monsignori eletto presidente dell’Adiconsum Umbria

Nella squadra di Monsignori sono stati eletti Giancarlo Bacchiorri e Maurizio Vulpiani
Collazzone

È Giancarlo Monsignori il nuovo presidente Adiconsum Umbria. Ad eleggerlo, dopo le dimissioni del presidente uscente Francesco Ferroni, il Consiglio regionale dell’associazione dei consumatori della Cisl dell’Umbria, che si è riunito il 9 luglio 2021 a Gaglietole di Collazzone, alla presenza del presidente Adiconsum Nazionale Carlo De Masi, del segretario generale Cisl Umbria Angelo Manzotti e del segretario regionale Cisl Umbria Simona Garofano.

Nella squadra di Monsignori sono stati eletti Giancarlo Bacchiorri e Maurizio Vulpiani.

Il segretario generale Cisl Umbria Angelo Manzotti ha ribadito l’importanza per i lavoratori, cittadini e pensionati di una tutela confederale dei loro bisogni, anche in termini di consumi. “Gli aumenti in bolletta energetica – ha detto -, soprattutto in un momento di difficoltà come quello che stiamo attraversando, per molte famiglie sono insostenibili. Per questo si rende necessario riformare il sistema”. È stato il presidente Adiconsum nazionale Carlo De Masi a dire come: “Dobbiamo spostare gli oneri generali di sistema sulla fiscalità generale. Anche per questo la Cisl deve supportare la nostra azione a tutela soprattutto dei più deboli”. Per Adiconsum una delle principali priorità rimane la sicurezza nella rete internet, soprattutto per giovani. Passando alla questione della rappresentatività, De Masi ha sottolineato come “il Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti deve diventare più incisivo per tutelare i consumatori, soprattutto i più deboli. Anche per questo abbiamo bisogno del sostegno della Cisl a tutti i livelli”. Il segretario Manzotti, il presidente De Masi e il consiglio Adiconsum Umbria infine hanno augurato buon lavoro a Monsignori e alla nuova squadra dell’Adiconsum Umbria.