Incendio in una palazzina, famiglie evacuate

In fiamme i contatori dell'Enel
Città di Castello

Un incendio si è propagato dai contatori Enel di una palazzina con 12 appartamenti in via Martiri della Libertà a Città di Castello. Era da poco passata l'ora di pranzo quando è stata allertata la squadra tifernate dei vigili del fuoco. Sulposto anche l'autoscala proveniente da Perugia. 
Il fumo ha interessato tutto il palazzo e ha invaso tutti gli appartamenti, tanto da dover allontanare le famiglie presenti all'interno. I vigili in poco tempo hanno sedato le fiamme, fino ad impedire che si propagassero in altri ambienti. A fare da scintilla con molta probabilità è stato un corto circuito.