Rubato rame e attrezzi nel cantiere della Piastra logististica

Si stima un bottino di almeno 200mila euro
Città di Castello

Furto nella notte nel cantiere della piastra logistica, tra le zone industriali di Città di Castello e San Giustino, dove una banda di ladri ha sottratto cavi elettrici in rame e numerosi attrezzi.
Quando lunedì mattina gli operai sono giunti al cantiere hanno trovato i cavi svuotati, alcuni attrezzi da cantiere spariti (tra i quali un'elettropompa e altri arnesi da lavoro).
Si stima un bottino di almeno 200mila di euro.
I responsabili del cantiere hanno denunciato il fatto ai carabinieri della Stazione di Città di Castello capitanati dal luogotenente Fabrizio Capalti.