Consiglio comunale di Città di Castello: il Pd perde un altro consigliere

Dopo Gaetano Zucchini lascia i dem Luciano Domenichini
Città di Castello

In consiglio comunale a Città di Castello il Pd perde un altro consigliere. Dopo Gaetano Zucchini lascia i dem Luciano Domenichini, che mercoledì sera polemicamente non si è presentato alla riunione convocata dal segretario Marinangeli con il gruppo consiliare.
La domanda è: si dimetterà o, più facilmente, passerà al gruppo misto?
Lo riporta oggi il Corriere dell'Umbria, che aggiunge anche: quanto accaduto nella serata di lunedì, in occasione della votazione per il nuovo presidente del consiglio comunale, ha lasciato strascichi. E non solo perchè a caldo il sindaco Luciano Bacchetta non ha escluso una crisi di giunta. Che a un anno o poco più da fine mandato aprirebbe scenari impensabili.