Il piccolo campione di motocross Andrea Uccellini vola in America

A fine mese andrà a correre in California
Città di Castello

Un vero e proprio talento. Ha appena otto anni Andrea Uccellini già sbanca tutto nel mondo del motocross. Il 20 maggio scorso, pochi giorni dopo aver compiuto l’età minima per poter gareggiare con la più importante federazioni (FMI, Federazione Motociclistica Italiana), Andrea ha avuto l’approccio con la tappa francese di Brue del Campionato Europeo EMX65 di motocross: il livello più alto del continente.
Il piccolo talento di Sansepolcro, classe 2010, ha colto due piazzamenti riservati a piloti con da due a quattro anni di esperienza in più, portando a termine le gare a ridosso della TOP20. E adesso si prospetta un'altra bella avventura. Andrea a fine mese partirà alla volta della California dove è atteso per una importante gara internazionale di motocross.