Madre e due bimbi investiti da auto che non si è fermata al semaforo rosso

I due piccoli sono stati trasferiti con l'eliosoccorso all'ospedale Mayer di Firenze
Città di Castello

Una giovane madre di Città di Castello è stata investita in viale Europa da un'auto condotta da un ternano di 60 anni. L'auto ha investito la donna che spingeva un passeggino con due bambini, di un anno e mezzo e tre anni. Gravissime le conseguenze dell'impatto. Il personale del 118 giunto immediatamente sul posto ha trasportato dapprima i bambini e la donna all’ospedale tifernate per le prime cure del caso. In seguito i due piccoli sono stati trasferiti all’ospedale Meyer di Firenze con due eliambulanze, per un miglior trattamento delle fratture. La madre dei due bambini è stata ricoverata nel nosocomio di Città di Castello. I rilievi sono stati effettuati dalla Polizia municipale. Dai primi riscontri sembrerebbe che il guidatore non si sia fermato al semaforo rosso.