Incidente mortale a Badiali di Città di Castello, vittima ragazza di 21 anni

La giovane, Elisa Cesari, era ex studentessa dell’istituto alberghiero Cavallotti
Città di Castello

Una ragazza di 21 anni, Elisa Cesari, è morta in un incidente stradale a Badiali di Città di Castello alle 4,45 del mattino di Domenica all'altezza di Badiali sulla statale Pedemontana che da Lama  porta a Città di Castello.

La giovane, Elisa Cesari, era di Città di Castello, ex studentessa dell’istituto alberghiero Cavallotti. Da quanto risulta dai primi rilievi la giovane avrebbe fatto tutto da sola, non ci sono stati  altri veicoli coinvolti. 
E' stato un passante a notare la scena dell'incidente e a dare subito l'allarme. Sul posto sono arrivati il 118, i vigili del fuoco di Castello e le forze dell'ordine, ma tutti i soccorsi purtroppo sono stati inutili.

Al  momentto dell'incidente Elisa era sola in auto e  si suppone che la la causa dell'impatto sia dipesa da un possibile colpo di sonno o ad una distrazione, oppure dall'improvviso attraversamennto di un animale che gli avrebbe tagliato la strada; il decesso sembra essere stato immediato, ma sarà l'autopsia a stabilre le cause effettive.

Elisa aveva lavorato sino alle 23,00 di sabato sera in una pizzeria con sede nel comune di San Giustino e probabilmente la ragazza stava tornando a casa a Città di Castello, dove viveva con i genitori e la sorella più grande. La polizia sta cercando di ricostruire assiemne alle cause dell'incidente,  anche con chi Elisa avrebbe trascorso le ultime ore della suua vita .

Moltissimi  i pensieri affettuosi e sinceri apparsi sui social da parte di amici, dagli insegnati, dalla dirigente scolastica  del Campus dove Elisa si era diplomata e dal sindaco di Città di Castello che ha dichiarato " siamo tutti addolorati, ci stringiamo alla sua famiglia con un grande abbraccio e le nostre condoglianze"