Algerino trova carta di credito e la consegna alle guardie

Il bel gesto è avvenuto a Città di Castello
Città di Castello

Un 40enne algerino, da anni residente con la propria famiglia nel centro storico di Città di Castello, ha rinvenuto a terra, vicino ad uno sportello bancomat, una carta di credito e la prima cosa che ha fatto è stata quella di consegnarlo alle guardie. Gli agenti della Municipale, dopo le opportune verifiche, hanno rintracciato la legittima proprietaria e gliel'hanno restituita. La donna ha ringraziato commossa l'algerino. 

«Un gesto esemplare che ha restituito serenità e tranquillità alla legittima proprietaria della carta di credito, a poche ore dai festeggiamenti di Capodanno – ha commentato Luisella Alberti ,comandante della Municipale – ma non è la prima volta che accade. Qualche settimana fa un portafogli con denaro e documenti ritrovato da un cittadino è stato riconsegnato tramite i nostri agenti al suo proprietario».